Ven. 07 Ott. 2022
HomeCinisello BalsamoCinisello, cadavere in villa Ghirlanda: è un senzatetto morto dissanguato

Cinisello, cadavere in villa Ghirlanda: è un senzatetto morto dissanguato

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – E’ di un 49enne romeno senza fissa dimora il cadavere trovato alle 8 del mattino di lunedì nel parco di Villa Ghirlanda Silva a Cinisello Balsamo. L’identificazione è avvenuta nella stessa mattinata da parte dei carabinieri che hanno verificato dai documenti l’identità dell’uomo che era già noto per alcuni reati di furto.

A trovare il corpo senza vita con una vistosa ferita a una gamba era stato di prima mattina un custode di Villa Ghirlanda che aveva avvertito i carabinieri della stazione di Sesto San Giovanni. Dalle prime ricostruzioni dei militari, l’ipotesi più accreditata della causa del decesso sembra essere accidentale. L’uomo è stato infatti trovato nel recinto di una piccola cappella che si trova nel parco della villa. Un luogo noto per essere utilizzato come rifugio dai senza tetto della zona. Dal tipo di ferita gli investigatori ritengono che la vittima se la sia causata nel tentativo di scavalcare la recinzione. Sarebbe dunque morto per dissanguamento.

ARTICOLI CORRELATI