Dom. 05 Feb. 2023
HomeCinisello BalsamoCinisello, M5S: "Via il casello sulla Tangenziale Nord"

Cinisello, M5S: “Via il casello sulla Tangenziale Nord”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “Il casello sulla A52, ovvero la Monza/Sesto sulla Tangenziale Nord rispecchia in tutto e per tutto i tempi della politica post ideologica e novecentesca”. Inizia così una nota del Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo: i consiglieri grillini, Dafne Loreggia e Maurizio Zinesi, puntano il dito contro il casello sulla Tangenziale Nord e ne chiedono l’eliminazione.

“La pressante richiesta da parte dei cittadini di eliminare definitivamente il casello è disattesa, da quel lontano 1994 (anno di costruzione della barriera) ad oggi, come tanti altri progetti ben noti sul territorio: la passerella a scavalco, la M5, Cascina Cornaggia, centro commerciale Bettola, un albero per ogni nato, il bilancio partecipato. L’eliminazione del casello è a pieno titolo parte di quelle promesse mai mantenute e a cui si dovrebbe provare a dare una svolta definitiva nel minor tempo possibile”, aggiungono i portavoce del M5S.

“Naturalmente dove proliferano problemi di questo tipo il Movimento 5 Stelle non vuole abbassare la guardia, quindi noi ricordiamo ancora una volta le promesse non mantenute e/o rimandate a data da destinarsi assumendo il ruolo di controllori.
Facciamo dunque appello ai responsabili politici che si incarichino di sciogliere questi annosi distillati di rimando e complessità che ci appaiono sistemi obsoleti e spreco dei capitali pubblici”, chiudono Zinesi e Loreggia.

ARTICOLI CORRELATI