Dom. 26 Mag. 2024
HomeCronacaSesto, ancora sassi ai treni in transito. E' emergenza

Sesto, ancora sassi ai treni in transito. E’ emergenza

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Prosegue da mesi senza soluzione il lancio di sassi contro i treni che corrono lungo la linea Sesto San Giovanni-Milano. Sabato pomeriggio è stato colpito un treno della Deutsche Bahn Italia all’altezza di Sesto San Giovanni. Qualcuno si sarebbe nascosto lungo la massicciata ed avrebbe tirato i sassi al convoglio in transito. Il fatto è stato denunciato dai macchinisti del convoglio, che sarebbero riusciti a fotografare l’autore. La Polfer di Milano sta indagando per arrivare ai responsabili. Sabato all’alba nella stessa zona è stato soppresso il treno 10901 che sarebbe dovuto partire da Greco Pirelli per Brescia perché colpito da pietre lanciate dalla massicciata, mentre il personale stava facendo le prove propedeutiche alla partenza.

Già in marzo si erano verificati numerosi episodi che in un caso avevano causato il ferimento di un macchinista e la soppressione di due treni. La tratta interessata è sempre la stessa, com e se ci fosse una stessa regia intorno a tutti questi casi.

ARTICOLI CORRELATI