Ven. 28 Gen. 2022
HomeAttualitàSesto, morto Valentino Mejetta, ex vice sindaco. Vino: "Politico leale"

Sesto, morto Valentino Mejetta, ex vice sindaco. Vino: “Politico leale”

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – E’ morto Valentino Mejetta, ex vice sindaco di Sesto San Giovanni. “Nelle prime ore di questa mattina abbiamo appreso della scomparsa di Valentino Mejetta, figura importante delle istituzioni e riferimento del Partito Comunista oggi Partito Democratico di Sesto San Giovanni”, dicono i giovani sestesi in una nota.

Valentino Mejetta inizia la sua carriera politica come funzionario e segretario cittadino del Pci, entra tra i banchi nel consiglio comunale nel 1970 come consigliere comunale per poi diventare vice sindaco al fianco del socialista Libero Biagi. Assessore provinciale, ebbe ruoli di rilievo all’interno di società pubbliche come il consorzio Metropolitana Milanese seguendo il prolungamento del tratto Sesto Marelli – Sesto Primo Maggio e in ultimo ha ricoperto l’incarico di Presidente del Core.

“Uomo molto meticoloso e capace, severo nei giudizi ma molto serio e leale nel confronto politico, lo ricordo sin da ragazzino, quando con mio padre frequentavo l’ambiente politico sestese. Valentino aveva sempre il sorriso sulle labbra e sapeva sempre metterti a tuo agio. L’ho sempre considerato un ottimo dirigente politico, più volte ci siamo confrontati con molta onestà, stima reciproca e grande affetto. Il segretario, il direttivo e tutti gli iscritti e simpatizzanti della lista civica dei Giovani Sestesi rivolgono alla moglie, ai figli e ai famigliari tutti le più sentite condoglianze”, dice Paolo Vino, segretario politico dei Giovani Sestesi.

ARTICOLI CORRELATI