Gio. 26 Mag. 2022
HomeCinisello BalsamoStrade pericolose: record di incidenti a Cinisello sulla SS36

Strade pericolose: record di incidenti a Cinisello sulla SS36

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – La Statale 36 resta la strada più pericolosa di tutta Cinisello Balsamo: su viale Brianza e viale Fulvio Testi, che rappresentano l’inizio della statalona che corre fino al confine con la Svizzera, è avvenuto il maggior numero di incidenti stradali nel corso del 2017. In tutto sulla SS26 se ne sono verificati 184 (124 su Fulvio Testi, 60 su viale Brianza) che sono quasi il 30 per cento del totale degli incidenti avvenuti lo scorso anno in città.

Lo dice il rapporto della polizia locale presentato nei giorni scorsi. Nel 2017 la polizia locale di Cinisello Balsamo ha registrato un lieve aumento degli incidenti che sono passati dai 590 del 2016 a 626; erano 570 nel 2015.

“Purtroppo per questa strada serve una regia sovracomunale che tenga conto degli enormi carichi di traffico giornalieri. Inoltre si tratta di una strada veloce che attraversa un centro fortemente urbanizzato e pieno di servizi”, le parole del comandante della polizia locale Fabio Crippa.

Nell’area urbana le strade più pericolose, cioè quelle dove si sono registrati più incidenti, restano via Gorki, via Lincoln, via XXV Aprile, via Robecco e via Monte Ortigara.

ARTICOLI CORRELATI