Dom. 05 Feb. 2023
HomeAppuntamentiI detenuti del carcere di Bollate in mostra a Cormano

I detenuti del carcere di Bollate in mostra a Cormano

[textmarker color=”E63631″]CORMANO[/textmarker] – La galleria d’arte contemporanea Click Art in via Dall’Occo 1 a Cormano ospiterà sabato 27 gennaio la mostra collettiva dei detenuti del carcere di Bollate e gli artisti del movimento artistico Psicoavanguardia.

La mostra dal titolo “ART IN -ART OUT “, nasce da un progetto di Luigi Profeta e del movimento Psicoavanguardia e il laboratorio ARTEMISIA, diretto dalla responsabile Nadia Nespoli. Il progetto consiste in cinque incontri con i detenuti, dove in collaborazione con gli artisti, hanno creato dei lavori su uno specifico tema.

I detenuti hanno interpretato i loro lavori, grazie anche alla responsabile del laboratorio artistico Artemisia, Nadia Nespoli, che lavora con loro da ormai cinque anni, e che ha saputo trasmettergli oltre che la tecnica, la capacità di affrontare i lavori a loro proposti. Tutte le opere esposte saranno in vendita, e il ricavato verrà interamente destinato ai detenuti, in modo che possano continuare a lavorare con colori, tele e pennelli.

Questo progetto è frutto di persone, artisti, e collaboratori, che hanno svolto e svolgono, ogni giorno, questo lavoro come volontari, senza nulla percepire e che solo grazie alla passione e all’amore per l’arte e per la vita, è possibile affrontare, con la speranza di donare a chi è recluso, un po’ di serenità e speranza.

L’inaugurazione della mostra sarà alle ore 16.

[Immagine di repertorio]

ARTICOLI CORRELATI