Ven. 09 Dic. 2022
HomeBressoGasparini, Sardone, Alparone: quanti nomi dal Nordmilano per le elezioni politiche e...

Gasparini, Sardone, Alparone: quanti nomi dal Nordmilano per le elezioni politiche e regionali

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Sono giorni cruciali per la conferma dei candidati alle prossime elezioni, politiche (nazionali) e regionali. Sono molti i nomi dei politici del Nordmilano che in questi giorni circolano nelle segreterie dei partiti nazionali che stanno definendo le liste per il doppio appuntamento elettorale del prossimo 4 marzo.

L’onorevole Daniela Gasparini, ex sindaco di Cinisello Balsamo e deputato del Pd alla Camera, potrebbe correre per il Senato. Insieme a lei, per il centrosinistra, anche Sara Valmaggi, ex assessore di Sesto San Giovanni e oggi vice presidente del consiglio regionale. Potrebbe essere riconfermato alla Camera anche Ezio Casati, di Paderno Dugnano, mentre il leghista Jari Colla (di Cinisello Balsamo), potrebbe tentare la candidatura alla Camera per il centrodestra.

Sono in odore di candidatura anche alcuni assessori dei Comuni del Nordmilano. Da Sesto San Giovanni potrebbero uscire il leghista Claudio D’Amico e il vicesindaco Gianpaolo Caponi. Tra le ipotesi c’è anche la nomina del vicesindaco di Cinisello Balsamo, Luca Ghezzi, papabile nome per la Camera dei Deputati. E’ quasi certo che i 5 Stelle puntino su Stefano Buffagni, consigliere regionale uscente e cittadino di Bresso.

A proposito della regionali, il sindaco di Paderno Dugnano, Marco Alparone, sarà schierato per il centrodestra e cerca un posto nel consiglio di Regione Lombardia. Insieme a lui anche Silvia Sardone, moglie del sindaco di Sesto Roberto Di Stefano, segretaria di Forza Italia e consigliera a Milano. Sul fronte opposto, il Pd potrebbe candidare Lorena Croatto, di Sesto San Giovanni mentre anche i Verdi potrebbero avere un candidato locale, Elisabetta Balduini.

ARTICOLI CORRELATI