Dom. 02 Ott. 2022
HomeBressoM5 verso Bresso e Cusano: la proposta prende forma

M5 verso Bresso e Cusano: la proposta prende forma

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Mentre è praticamente certo il prolungamento della M5 verso Cinisello Balsamo e quindi Monza, torna a farsi concreta la possibilità che la linea metropolitana lilla si “sdoppi” verso Bresso. Come riferisce il quotidiano Il Giorno, lunedì mattina la giunta regionale della Lombardia, presieduta dal presidente Maroni, esaminerà la delibera che darà il via allo studio di fattibilità per lo sdoppiamento della M5 proprio verso Bresso e Cusano Milanino.

“La Lilla, come è stata ribattezzata, potrebbe dunque avere una biforcazione dall’attuale capolinea di Bignami. La linea principale proseguirebbe verso Monza, così come è stato previsto da un progetto già varato anche dal Comune di Milano, mentre una seconda linea potrebbe puntare verso Bresso per poi raggiungere Cusano Milanino e i quartieri residenziali della periferia di Cinisello Balsamo”, si legge su Il Giorno.

L’ipotesi è da tempo portata avanti dal Movimento 5 Stelle. “Ci davano dei pazzi e sognatori. Invece questa idea sta prendendo forma. Ora il nostro è un invito a muoverci senza distinzioni politiche per portare avanti un progetto importante per i nostri territori: ce lo chiedono i cittadini ed è giusto che la politica si dimostri credibile e soprattutto concreta”, le dichiarazioni di Stefano Buffagni, consigliere regionale dei grillini che da tempo si batte per questa proposta. E così la giunta Maroni potrebbe stanziare un finanziamento per dare il via allo studio di fattibilità dell’opera.

 

ARTICOLI CORRELATI