Lun. 15 Apr. 2024
HomePoliticaSesto, polemica sull'assessore Magro. Bussolati, Pd: "Il sindaco intervenga"

Sesto, polemica sull’assessore Magro. Bussolati, Pd: “Il sindaco intervenga”

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – “Ancora un episodio che ci costringe a riflettere sul pericoloso imbarbarimento della politica. Oggi leggo che l’assessora alla Cultura di Sesto San Giovanni, Alessandra Magro, ha invitato con tono paternalistico e irrispettoso il consigliere Andrea Rivolta ad occuparsi della sua malattia. Lui aveva sollevato una questione politica e lei strumentalizza una situazione che attiene alla sfera privata per non rispondere nel merito”. Sono le parole con cui Pietro Bussolati, segretario metropolitano del Pd, interviene sulle vicende di Sesto San Giovanni.

Il fatto sarebbe questo: l’assessore Magro, con delega alla Cultura, avrebbe risposto a una questione politica sollevata dall’ex vice sindaco Andrea Rivolta toccandolo nella sua sfera privata. “Sciacallaggio e irresponsabilità. Questo mi evocano certi comportamenti e linguaggi, violenti e disumani, che non vorremo certo fossero di chi ricopre incarichi istituzionali e rappresenta i cittadini. Il sindaco Roberto Di Stefano dovrebbe chiedere scusa per quanto scritto dalla sua assessora”, chiude Bussolati.

ARTICOLI CORRELATI