Mar. 17 Mag. 2022
HomeAttualitàSala e i sindaci Trezzi e Chittò sul cantiere della M1: "Avvio...

Sala e i sindaci Trezzi e Chittò sul cantiere della M1: “Avvio entro il 2019”

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Stamane i sindaci e gli amministratori dei Comuni di Cinisello Balsamo, Milano, Monza, Sesto San Giovanni, di Città Metropolitana, con il Direttore Generale di MM e la società De Sanctis di Roma incaricata dei lavori, hanno fatto un sopralluogo presso il cantiere Restellone di Sesto San Giovanni per verificare l’avanzamento dei lavori per il prolungamento della M1 da Sesto Fs verso Cinisello Bettola.

Si tratta di realizzare 1,9 km, 2 stazioni, un  parcheggio complessivo per auto da  2.500 posti. Secondo il cronoprogramma sono previsti 60 giorni per il progetto esecutivo, 750 giorni di lavoro, 60 giorni di pre-esercizio. Per quanto riguarda le risorse economiche il costo dell’opera è di 140 milioni di Euro  e vi è stato un finanziamento di  23 milioni di euro approvati dal Cipe lo scorso 1 dicembre all’interno del Patto per la Lombardia con Regione e Governo a causa dell’innalzamento della falda acquifera.

 

ARTICOLI CORRELATI