Lun. 06 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoTruffe online a Cinisello, rumeno raggirato nell'acquisto dell'auto

Truffe online a Cinisello, rumeno raggirato nell’acquisto dell’auto

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Un cittadino rumeno di 45 anni, residente da anni a Cinisello, si è presentato dai Carabinieri per denunciare una donna italiana di 40 anni che lo avrebbe raggirato nell’acquisto di un’auto su una piattaforma online.

L’uomo aveva scelto un’auto del valore di 1.600 euro su un sito specializzato e aveva contattato la venditrice, residente nella bergamasca. Ha versato un primo anticipo di 400 euro su un conto Paypal, ma quando ha chiesto di poter concludere la pratica, si è sentito rispondere che doveva versare altro denaro. Dopo una discussione con la venditrice, non è stato più in grado di contattarla.

Ora la pratica è finita nelle mani dei Carabinieri che hanno denunciato la donna per truffa. I Carabinieri raccomandano di non eseguire mai pagamenti anticipati a distanza quando si acquista un oggetto online. Il rischio che dietro all’annuncio si nasconda una truffa è molto elevato.

ARTICOLI CORRELATI