Ven. 03 Feb. 2023
HomeCusano MilaninoEmergenza case pubbliche, presidente Aler visita i caseggiati di Cusano

Emergenza case pubbliche, presidente Aler visita i caseggiati di Cusano

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Non era mai accaduto prima d’ora: il presidente di Aler Milano ha visitato i caseggiati che l’ente delle case popolari gestisce sul territorio di Cusano Milanino. Invitato dal sindaco, dopo il crollo di parte di una facciata del condominio di via Montegrappa 12, il neo presidente Angelo Sala si è presentato in Comune lunedì mattina ed ha voluto compiere un tour a piedi con il sindaco Lorenzo Gaiani. Ha visitato i caseggiti di via Montegrappa, via Stelvio e via Pedretti. Ha parlato con gli abitanti e si è confrontato con i tecnici e i politici del Comune. All’incontro, oltre al sindaco, era presente il vicesindaco Lidia Arduino.

Nessun impegno preciso, se non quello a proseguire rapidamente con i lavori già programmati. “Abbiamo deciso di estendere le perizie alle facciate di tutti caseggiati di via Montegrappa e via Stelvio, per verificare le condizioni di tenuta del cappotto termico – ha spiegato il presidente -. Cercheremo i fondi per un intervento più radicale, ma non nascondo che ad oggi ci sono altre priorità. Di certo le segnalazioni dei cittadini saranno inserite tra le priorità”.

Nei condomini di via Montegrappa e via Stelvio 32 è già stato previsto un piano per la sostituzione delle caldaie e degli impianti termici. I lavori prenderanno il via in estate. “Sia io sia i rappresentanti degli inquilini abbiamo evidenziato le diverse problematiche dei singoli stabili – ha detto il sindaco Gaiani -, riconoscendo ben volentieri ad Aler la fattiva disponibilità ultimamente dimostrata nel fronteggiare alcune delle problematiche più acute.
Ci siamo lasciati con l’impegno di mantenere uno stretto contatto al fine di promuovere il benessere e la sicurezza dei cittadini cusanesi che vivono negli alloggi Aler”.

ARTICOLI CORRELATI