Ven. 07 Ott. 2022
HomeCinisello BalsamoProlungamento M5 verso Cinisello e Monza: formalizzato l'incarico per lo studio di...

Prolungamento M5 verso Cinisello e Monza: formalizzato l’incarico per lo studio di fattibilità

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Vi abbiamo detto oggi dell’accordo che sigla il riavvio dei cantieri della metro rossa, la M1, che entro il 2019 dovrebbe arrivare a Cinisello Bettola da Sesto Fs, passando per il Restellone.

Ma ci sono novità anche per il progetto di prolungamento della M5 a Monza. Infatti grazie al contributo economico di tutti gli enti coinvolti nella partita (Regione Lombardia 75 mila euro, Comune di Milano 75 mila euro, Comune di Monza 15 mila euro, Comune di Cinisello Balsamo 15 mila euro) il 30 dicembre 2016 è stato formalizzato a MM l’incarico per la realizzazione dello studio di fattibilità tecnica ed economica del prolungamento della linea metropolitana 5 dalla stazione Bignami all’ospedale San Gerardo di Monza, passando dalla Villa Reale e attraversando il Comune di Cinisello Balsamo, e da San Siro a Settimo Milanese.

“Questo studio è importante per avviare la progettazione vera e propria finanziata con 16 milioni dal Patto per Milano siglato a settembre scorso tra Governo e Comune di Milano. Un passo importante per rispondere ad una delle zone per cui è più alta la domanda di mobilità e spostamenti quotidiani e che oggi vede l’utilizzo ancora molto elevato dell’auto privata comportando un aumento della congestione e dell’inquinamento”, festeggiano dal Comune di Cinisello.

ARTICOLI CORRELATI