Ven. 28 Gen. 2022
HomeEconomiaI lavoratori GE di Sesto chiedono aiuto al sindaco di Milano Sala

I lavoratori GE di Sesto chiedono aiuto al sindaco di Milano Sala

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – La vertenza General Electric per tentare di salvare lo stabilimento di Sesto San Giovanni è giunta nel momento più delicato. Scattati i primi licenziamenti, molti dei lavoratori hanno accettato gli incentivi offerti dal gruppo americano. Per gli altri si apre un periodo difficile e ricco di insidie. Mercoledì mattina i lavoratori hanno alzato il livello del dibattito coinvolgendo esponenti politici di vari livelli.

Un presidio di lavoratori si è recato a Palazzo Marinio per incontrare il sindaco Beppe Sala. “Purtroppo oggi avevo altri impegni e avevo riunioni programmate da tempo. So che i lavoratori di General Electric erano davanti a Palazzo Marino e non sono riuscito a vederli però adesso ne parlerò con l’assessore Tajani e li incontreremo”. Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala a margine della presentazione del servizio di car sharing DriveNow.

Nella foto di archivio i sindaci schierati con i lavoratori GE

ARTICOLI CORRELATI