Mar. 26 Ott. 2021
HomeBressoDon Mazzi a Bresso: prevenzione nelle scuole contro il gioco d'azzardo

Don Mazzi a Bresso: prevenzione nelle scuole contro il gioco d’azzardo

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Incontro di formazione e prevenzione nei confronti di una malattia che logora dentro, fino a portar via ogni risparmio: i ragazzi delle seconde classi della Scuola Media “A. Manzoni” di via Patellani hanno seguito nelle ultime settimane un percorso per conoscere ed evitare il dramma della dipendenza da gioco d’azzardo.

Il comune di Bresso aveva promosso questo percorso già dallo scorso anno per spiegare ai più giovani quali siano i rischi e le conseguenze di tale malattia. Dopo aver assistito alla mostra, organizzata proprio dall’amministrazione comunale bressese, chiamata “Azzardo: non chiamiamolo gioco”, i ragazzi si preparano a incontrare una personalità che negli ultimi anni si è fatta notare, tra televisioni e giornali, per la sua battaglia contro le dipendenze: Don Mazzi, impegnato particolarmente nel recupero dei tossicodipendenti. Il prete sarà a Bresso nella giornata di giovedì 19 marzo alle ore 11: il percorso dei ragazzi si concluderà con la sua testimonianza. Al termine il sindaco di Bresso Ugo Vecchiarelli e la dirigente scolastica Maria Angela Mollica premieranno i ragazzi della scuola.

ARTICOLI CORRELATI