Gio. 30 Mag. 2024
HomeCronacaA scuola di crimine durante una rapina in banca. Arrestati due giovani...

A scuola di crimine durante una rapina in banca. Arrestati due giovani di Sesto (Video)

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] –  Facevano scuola di crimine durante una rapina in banca. Nel pomeriggio di sabato, i Carabinieri della locale Compagnia hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale per i Minorenni di Milano e dal Tribunale di Monza nei confronti di altrettanti giovani italiani, ritenuti responsabili di una rapina perpetrata il 1° febbraio scorso ai danni di una banca di piazza Martiri di via Fani. I due, di 17 e 26 anni, con precedenti specifici, penetrati all’interno della filiale con il volto parzialmente travisato e armati di taglierino, si erano fatti consegnare 1500 euro.

Grazie alle telecamere di sorveglianza dell’istituto, gli investigatori dell’Arma hanno ricostruito la dinamica del colpo e documentato come il rapinatore più anziano avesse fornito indicazioni al complice meno esperto su come comportarsi nelle varie fasi del reato.

I Carabinieri hanno quindi controllato i giovanissimi della zona con precedenti per rapina, giungendo in breve all’identificazione del minore. Una conferma è poi giunta da un social network, sul quale il ragazzo aveva pubblicato una fotografia che lo ritraeva con lo stesso giubbino utilizzato per la rapina. Infine, la rete delle conoscenze virtuali ha consentito l’identificazione degli amici del giovane, tra i quali figurava il complice.

ARTICOLI CORRELATI