Dom. 21 Apr. 2024
HomeCinisello BalsamoRiduzione Irpef. Berlino, La Tua Città: "Mossa preelettorale"

Riduzione Irpef. Berlino, La Tua Città: “Mossa preelettorale”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “Trezzi come Renzi. Quando si avvicinano le elezioni, arriva lo zuccherino, e la piccola elemosina che viene concessa ai cinisellesi con la diminuzione dello 0,5 x mille sull’addizionale comunale Irpef, che in termini concreti equivale ad un risparmio di pochi spiccioli di euro per i cittadini, viene spacciata dalla giunta come una scelta importante e coraggiosa, ma sa proprio di mossa preelettorale”. Giuseppe Berlino, capogruppo della lista civica La Tua Città, rincara la dose.

Dopo il comunicato congiunto dei partiti della minoranza contro la giunta e la maggioranza per l’approvazione della riduzione dell’Irpef di mezzo punto, La Tua Città ha deciso di alzare ancora i toni della critica: “Quando nel 2014 ci evitarono la Tasi, sempre per scopi elettorali, la giunta Trezzi pur di introitare, almeno parte di quello che si sarebbe potuto incassare con l’introduzione della tassa, decise di aumentare l’addizionale comunale Irpef al massimo consentito dal 7 x mille all’8 x mille, promettendo di tornare indietro se nell’anno successivo si fosse deciso di introdurre la Tasi. Nell’anno successivo la Tasi fu introdotta, ma la promessa di tornare al 7 x mille non fu mantenuta, nonostante la nostra richiesta con specifici emendamenti al bilancio. Praticamente cornuti e mazziati. Quest’anno la Tasi non c’è più per scelte del governo nazionale, ma al nostro Comune arriveranno fior fior di milioni di euro per gli oneri di urbanizzazione relativi al mega progetto del nuovo Centro Commerciale. E così, approfittando di ciò, ci fanno l’elemosina di abbassare dello 0,5 l’addizionale passando al 7,5 x mille. L’anno prossimo probabilmente ridurranno ancora di mezzo punto l’aliquota fino ad avvicinanrsi alle prossime elezioni amministrative del 2018 con qualche altro piccolo regalino elettorale”.

ARTICOLI CORRELATI