Mar. 27 Set. 2022
HomeEconomiaRiunione al Ministero sul caso General Electric: la Chittò ci sarà

Riunione al Ministero sul caso General Electric: la Chittò ci sarà

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Anche il primo cittadino di Sesto, Monica Chittò, si siederà al tavolo convocato al Ministero dello Sviluppo Economico. Il prossimo 26 febbraio è infatti in programma a Roma una riunione indetta per discutere dell’acquisizione da parte di General Electric del ramo di azienda Power di Alstom e della relativa ristrutturazione che comporta il taglio di oltre 200 lavoratori del sito sestese.

La scorsa settimana, nel pieno delle manifestazioni indette per sensibilizzare il Governo sull’argomento, il sindaco Chittò aveva scritto al Ministero chiedendo di poter partecipare all’incontro. Oggi è arrivata la risposta: all’incontro parteciperanno, oltre al ministro Federica Guidi, i vertici di Ge Italia, Alstom Power, Regione Lombardia e le rappresentanze sindacali.

“Al Ministero – ha dichiarato il Sindaco Chittò – porterò la voce dei comuni i cui cittadini lavorano sul sito sestese a rischio di chiusura e ribadirò la necessità di garantire lo sviluppo economico in un settore strategico come quello energetico, di preservare l’occupazione e le competenze di alto livello acquisite dai lavoratori. Ringrazio il Ministro Guidi per aver accolto la nostra richiesta di essere presenti e i sindaci che mi hanno delegata a questo importante compito”.

NELLA FOTO: IL SINDACO CHITTO’ CON I COLLEGHI LOMBARDI

ARTICOLI CORRELATI