Sab. 13 Lug. 2024
HomeCormanoLa droga dentro i cartoni della pizza. Arrestato pizzaiolo a Cormano

La droga dentro i cartoni della pizza. Arrestato pizzaiolo a Cormano

[textmarker color=”E63631″]CORMANO[/textmarker] – Nel fine settimana i Carabinieri di Cormano hanno arrestato un pizzaiolo di Cormano che, secondo quanto hanno riferito alcuni clienti, spacciava droga prodotta in casa, inserendola nei cartoni per le pizze da asporto. Il 36enne, italiano, incensurato è proprietario di una pizzeria di Cormano. Nel corso di una perquisizione a tappeto presso la sua abitazione è stato sorpreso in possesso di circa 350 grammi di marijuana, in parte tritata, suddivisa in vari sacchetti e contenitori di vario peso, occultati in diverse stanze della casa; una pianta spoglia di marijuana di circa 80 cm. che era stata abbandonata sul balcone; nello scantinato, i militari hanno rinvenuto 2 bilancini di precisione, 2 coltellini, 1 trita erba, 1 taglierino, 1 forbice e numerosi lembi di plastica utilizzati per il confezionamento delle dosi. Tutto posto sotto sequestro unitamente alla somma in contanti di oltre 1.000 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento di spaccio.Deve rispondere delle accuse di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio
Il blitz dei Carabinieri è scattato a seguito di una segnalazione relativa allo spaccio che sarebbe avvenuto in favore di alcuni clienti della pizzeria, occultando la droga all’interno dei cartoni delle pizze da asporto. Nella pizzeria, però, non sono state rinvenute tracce di stupefacenti.

ARTICOLI CORRELATI