Mer. 22 Mag. 2024
HomeAttualitàInaugurato a Cinisello il primo Social Market del Nordmilano

Inaugurato a Cinisello il primo Social Market del Nordmilano

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – E’ stato inaugurato questa mattina il Social Market di Cinisello Balsamo, il primo “emporio sociale” dove le famiglie povere, segnalate dai servizi sociali e dalle associazioni di volontariato dei Comuni di Cinisello, Cusano, Cormano e Bresso potranno fare la spesa a prezzi calmierati.

social market cinisello 5

Al taglio del nastro erano presenti il sindaco Siria Trezzi insieme all’assessore ai Servizi Sociali Gianfranca Duca, vera protagonista di questa nuova avventura cinisellese, e il vice sindaco Luca Ghezzi. Insieme a loro anche gli assessori ai Servizi sociali dei Comuni di Cusano e Cormano.

social market cinisello 4

Il negozio, concesso in uso gratuito dalla cooperativa UniAbita, si trova in via Marconi al civico 43. di che cosa si tratta in concreto? Semplice, di un punto vendita di generi alimentari e non, di prima necessità, che distribuirà senza alcun ricarico i prodotti acquistati presso le piattaforme della grande distribuzione. I Servizi Sociali dei Comuni e i Centri di Ascolto Caritas (insieme alle associazioni coinvolte) si occuperanno di selezionare i beneficiari, i quali potranno fare la spesa gratuitamente o a un costo ridotto, risparmiando circa il 20-25% rispetto alla spesa in un supermercato tradizionale.

social market cinisello 3

Il negozio aprirà la prossima settimana: per ora sarà aperto il martedì mattina e il giovedì pomeriggio. “Servono volontari”, l’appello lanciato dai responsabili del progetto. Si cercano infatti persone di tutte le età che vogliano mettere a disposizione qualche ora del proprio tempo per contribuire all’apertura e alla gestione del Social Market. Per ulteriori informazioni, si può scrivere a info@socialmarketnordmi.it o telefonare al numero 02 6121651.

social market cinisello 1

“I volontari sono l’anima di questo progetto. Le famiglie che verranno qui non entreranno in questo negozio solo per la necessità di beni materiali ma soprattutto per incontrare altre persone, per cercare affetto, aiuto e supporto”, ha spiegato Bruno Ferragatta, presidente di Terza Settimana, l’associazione che a Torino ha lanciato il modello del Social Market e lo sta ora esportando in tutta Italia (all’associazione si sono appoggiati i responsabili cinisellesi per disegnare il progetto).

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI