Mar. 05 Lug. 2022
HomeCinisello BalsamoDistretto Digitale: è Cinisello Balsamo la capofila, il progetto arriva alla Camera...

Distretto Digitale: è Cinisello Balsamo la capofila, il progetto arriva alla Camera

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Un primato per Cinisello Balsamo: il Comune di Siria Trezzi è infatti il capofila delle scuole digitalizzate all’interno del progetto Distretto Digitale, avviato nel 2013 proprio grazie ad un investimento del Comune di Cinisello Balsamo e curato nella direzione scientifica dall’Università degli Studi di Milano Bicocca con la formazione di oltre 500 docenti.

Il progetto ha aperto la strada a nuove sperimentazioni didattiche digitali, con il coinvolgimento di oltre 4600 studenti e 218 classi cinisellesi che sono state dotate di Lim, tablet e wifi, il modello si è poi esteso su scala metropolitana, incontrando l’interesse di altre Amministrazioni e attualmente è in adozione anche presso i comuni di Carugate, Pero e Rho.

Tra i quattro comuni interessati Cinisello Balsamo risulta essere la capofila, con grande orgoglio da parte dell’Amministrazione Comunale, e per l’anno scolastico 2015/2016 ha potenziato ulteriormente il sevizio:  l’adozione del libro digitale nelle scuola Garcia Villas, che consentirà agli studenti di sfruttare le potenzialità del tablet  attraverso percorsi interattivi e contenuti elaborati dai professori, per una didattica rinnovata e uno studio attivo.

Il progetto, inoltre, sarà presentato come modello di intervento per la scuola italiana presso la Camera dei Deputati il prossimo 29 settembre 2015.

ARTICOLI CORRELATI