Mer. 22 Mag. 2024
HomeAmici animaliSpugne fritte: nuovo allarme nell'area cani di via Marx

Spugne fritte: nuovo allarme nell’area cani di via Marx

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Un nuovo allarme, lanciato, come sempre ultimamente, via Facebook. Un nuovo caso di intolleranza contro i cani. Ancora a Sesto San Giovanni dove nell’area cani di via Marx, secondo quanto postato da una cittadina sul social, sarebbero state lasciate spugne fritte.

“Una forma subdola di avvelenamento. Quando il cane la ingerisce, va a contatto con i succhi gastrici si gonfia e va ad occludere l’intestino o l’esofago. Questa mattina la mia cagnolina ne ha ingerita una”, spiega la donna su Facebook.

Scatta l’allarme, l’ennesimo dopo i casi di polpette avvelenate o di puntine lasciate nelle are cittadine. Polizia locale e operatori ecologici sono prontamente intervenuti dopo le segnalazioni pubbliche dei padroni e i controlli sono in aumento.

 

ARTICOLI CORRELATI