sharebot_monza
sharebot_monza
PROFESSIONE CASA ANFFAS MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
SALA ASSICURAZIONI PROMO DAL 7 AL 14 AGOSTO NMA feb2018 FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE AMF - FARMACIE COMUNALI 1 Cinifabrique

Nordmilano24

News

Parla coach Ascenzo: “Rondinella, che festa! Adesso sotto con il prossimo anno”

Parla coach Ascenzo: “Rondinella, che festa! Adesso sotto con il prossimo anno”
maggio 22
07:56 2015

NORDMILANO – Archiviata la sbornia della promozione da parte della Rondinella, abbiamo intervistato in esclusiva uno degli artefici di questo “miracolo” sportivo, Alessio Ascenzo, coach delle rondini che ha sempre creduto nelle potenzialità del proprio gruppo e che ha sempre spinto la sua squadra verso la vittoria del campionato. Con lui abbiamo parlato di tutto: dalla grande stagione passata alla pianificazione del prossimo anno per poi finire con i grandi festeggiamenti.

Buongiorno Alessio, che sensazione si provano dopo la vittoria di un campionato difficile ma per certi versi irripetibile?

Sensazione di liberazione e gioia, abbiamo percorso 9 mesi intensi che ci hanno portato partita dopo partita a prendere consapevolezza di poter vincere un campionato (cosa mai semplice a qualsiasi livello); con una rosa competitiva ma non costruita per compere al vertice. L’allenamento e la disponibilità verso gli altri ci ha permesso di vincere sicuramente più partite rispetto a quante in realtà erano nel nostro bilancio. Sono fiero di tutti i giocatori, dello staff e della società che insieme hanno permesso tutto ciò.

La rosa è stata superlativa per larghi tratti della stagione, salvo un calo prevedibile nel finale, e intanto voi state già lavorando per il futuro. Manterrete l’ossatura salda?

Sarà opportuno cambiare il meno possibile per partire avvantaggiati per la prossima stagione; purtroppo il regolamento e costi maggiori ci vedranno per forza di cose dover cambiare l’assetto. La volontà è quella di farlo per il minimo indispensabile ringiovanendo ulteriormente la rosa.

Domanda di rito sui festeggiamenti per la vittoria del campionato: come si sono tenuti? Sono stati sobri? O vi siete dati alla pazza gioia?

Abbiamo festeggiato in due occasioni, a vittoria avvenuta, a Gorgonzola nella penultima giornata e poi nel post partita dell’ultima giornata in casa con tutto il nostro pubblico. Ovviamente abbiamo festeggiato anche “di squadra” lasciando a casa il signor Sobri.

Il campionato l’anno prossimo sarà molto più complicato, siete consci dell’impresa fatta e di quello che vi aspetterà?

Siamo consci dell’impresa fatta e consapevoli allo stesso tempo che dovremo affrontare un campionato completamente diverso. Se quest’anno abbiamo chiuso con 25 vittorie e 5 sconfitte, l’anno prossimo l’obiettivo sarà quello di lottare con tutte le nostre forze per vincere le partite che si rileveranno degli scontri diretti per non retrocedere.

Avete già deciso le tappe del ritiro e come muovervi in vista dell’anno prossimo?

Siamo ancora in fase di studio a 360°. La certezza è che dovremo partire in anticipo ed essere prontissimi già dalla prima giornata. L’organizzazione e la programmazione sono stati differenzianti in questi anni e non potremo farne a meno soprattutto nella stagione che andremo ad affrontare.

Abbiamo documentato anche i complimenti da parte di Gallinari. Che grande onore! Siete fieri di quello che avete costruito?

Veramente una piacevole sorpresa, Gallinari si è confermato ancora una volta una grandissima persona. I sui tweet rimbalzano in tutto il Mondo percui siamo consci di quello che ha generato. Lo ringrazio a nome di tutta la Rondinella ancora una volta. Siamo fieri perciò di tutto questo e di tutti i tifosi (mini atleti e genitori soprattuto) che partita dopo partita siamo riusciti a portare in palestra a fare il tifo per noi. Questa è stata la prima vera vittoria.

Autore

Gianluca Drammis

Gianluca Drammis

Ciao a tutti, sono Gianluca Drammis e collaboro con NordMilano24! Il nostro obiettivo è sensibilizzare il più possibile tutti coloro che vogliono notizie sullo sport dei comuni per i quali scriviamo! Io ho collaborato con diverse testate e ho lavorato per un emittente televisiva "Telenova", infine ho effettuato uno stage presso il sito Datasport. Vi aspetto!

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube