Dom. 23 Gen. 2022
HomeAppuntamentiMilano Accademia di Baci. A Brera si apre la mostra

Milano Accademia di Baci. A Brera si apre la mostra

[textmarker color=”E63631″]MILANO [/textmarker]– Una location solenne per una mostra che trasferisce nell’arte tutta l’emozione della milanesità. Brera, nei giorni scorsi, ha dato il benvenuto al progetto “Milano Città al Bacio”, con l’inaugurazione della mostra dal titolo ‘Un’ Accademia di Baci’ ospitata nel cuore di Brera, nello spazio espositivo dell’ex Chiesa di San Carpoforo in via Formentini.

milano_citta_bacio1Venti studenti dell’Accademia di Brera per altrettante interpretazioni del ‘Bacio’ di Hayez, rivisitazioni artistiche del celebre dipinto esposto presso la Pinacoteca di Brera e segnalato tra le icone pittoriche

milano_citta_bacio8

di Expo 2015. Un omaggio artistico ad Expo Milano 2015, ma anche un’emozionante percorso artistico che ha messo alla prova artisti provenienti da ogni parte del mondo.

I venti quadri esposti sono stati dipinti da giovani artisti-studenti di diverse nazionalità (Cina, Russia, Polonia e Turchia, oltre all’Italia) . I professori di Brera Stefano Pizzi e Nicola Salvatore, coordinatori dell’iniziativa, hanno spiegato che essa rappresenta non solo “un’esperienza di rilettura o libera interpretazione” dell’opera di Hayez, “ma di un approfondito studio dell’opera, analisi, ricerca, discussione e adattamento dell’immagine al proprio linguaggio espressivo”.

milano_citta_bacio6

Con questa mostra delle rielaborazioni del ‘Bacio’, è entrato nel vivo il progetto di promozione e comunicazione ‘Milano città al bacio’, realizzato per valorizzare gli aspetti più significativi della ‘milanesità’ in campo culturale e imprenditoriale, in occasione dell’Expo.

Dopo l’inaugurazione del 5 maggio,  la mostra inizierà un percorso itinerante che la porterà tra l’altro alla Biblioteca Sormani (17-23 giugno) e che si concluderà il 29 ottobre a Palazzo Bovara di Milano, con la vendita all’asta delle opere a sostegno della Fondazione Casa della Carità di don Virginio Colmegna.

milano_citta_bacio5Il progetto ‘Milano città al bacio’ proseguirà nell’arco dei sei mesi di Expo con una serie di eventi e manifestazioni in città. A breve, in questo mese di maggio, è in programma l’allestimento di un tram storico che attraverserà la città alla scoperta di storie, aneddoti e curiosità. Ogni iniziativa è accompagnata dalla degustazione del dolce ‘Bacio di Milano’, creato per l’occasione da maestri pasticceri su basi di pasticceria storica milanese.

ARTICOLI CORRELATI