Dom. 19 Mag. 2024
HomeBressoLe aziende di Expo cercano hostess e steward. Opportunità per 500 giovani

Le aziende di Expo cercano hostess e steward. Opportunità per 500 giovani

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – In concomitanza con Expo 2015 sono moltissime le aziende che stanno per realizzare a Milano importanti iniziative di marketing e comunicazione, che dureranno per tutti i sei mesi dell’esposizione universale. Multi Time, società milanese del marketing operativo, ha lanciato una campagna di recruitment in tutta Italia per 500 fra hostess e steward, che opereranno per sei mesi nell’ambito dei tantissimi eventi che animeranno Milano e la Lombardia da maggio a ottobre.

«Si prevede l’arrivo di 20 milioni di visitatori da 144 Paesi e i nostri clienti italiani e internazionali non si faranno sfuggire questa vetrina –spiega l’amministratore di Multi Time, Luca Binetti–. Sono convinto che potrà essere un’occasione unica per moltissimi giovani che vogliono immergersi per sei mesi in un ambiente internazionale, costruendosi un percorso professionale».

Per i progetti specifici realizzati dai propri clienti, Multi Time ricerca profili per le mansioni più diverse: reception, supporto vendite, addetti ai temporary store, segreteria, accoglienza, immagine, interpretariato. «Fondamentale la conoscenza delle lingue –puntualizza Binetti–. L’inglese è la base irrinunciabile, ma sono molto ricercate figure multilingue che conoscano cinese, russo, arabo e turco».

Date le caratteristiche degli eventi in questione, si tratta di lavoro su turni, compresi sabati e domeniche, per tutto il periodo estivo. Tra le tante offerte di lavoro al limite dello sfruttamento, Multi Time rappresenta una realtà d’eccellenza, che da sempre assume i propri collaboratori con contratto intermittente a tempo indeterminato di prossimità, il cosiddetto contratto a chiamata che è uscito rafforzato dalle norme del Jobs Act. «Non nascondo che sarà un periodo molto impegnativo –afferma Binetti– e dobbiamo garantire alle aziende nostre clienti del personale in grado di affrontare questa sfida. Quindi non esiste che il personale sia sottopagato. Dovrà essere inquadrato correttamente e formato per gestire tutte le complessità il periodo di Expo porta con sé».

Per info e candidature www.multitime.it

ARTICOLI CORRELATI