Dom. 03 Lug. 2022
HomeIn evidenzaAssegnato il concorso per la lotta alle 'cacche dei cani'

Assegnato il concorso per la lotta alle ‘cacche dei cani’

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – E’ stato assegnato il concorso per la campagna di comunicazione ‘contro le cacche di cane’, indetto dal Comune di Sesto San Giovanni. Sono stati ben 47 i progetti e le idee presentate da grafici, designer, pubblicitari, giovani studenti e cittadini per il concorso di idee. Si tratta di due vincitori: la sestese Giorgia Brandolese e il milanese Francesco Pucci che hanno lavorato in collaborazione.

“Il concorso di idee – ha commentato l’Assessore all’Ambiente Elena Iannizzi – ha avuto una partecipazione ampia e di qualità. Le idee interessanti e originali e la qualità tecnica delle proposte sono state di assoluto livello. Siamo felici di questa partecipazione anche se, come in tutti i concorsi, purtroppo alla fine la commissione ha dovuto scegliere un solo vincitore”.

Al vincitore andrà un premio di 500 euro e la sua idea sarà alla base di una campagna di informazione che coinvolgerà tutta la città nei prossimi mesi: “l’obiettivo di questo concorso – ha proseguito Iannizzi – era proprio quello di iniziare a creare il massimo coinvolgimento possibile dei cittadini e delle cittadine su un tema di difficile soluzione senza la collaborazione piena e convinta dei proprietari dei cani. Siamo certi che sia stata scelta un’idea interessante ed originale, che nelle prossime settimane comincerà ad essere declinata in diverse forme comunicative”.

La campagna sarà inserita nel concept #chiamasesto, un contenitore di idee, iniziative ed eventi che hanno come tratto comune il rispetto per la città e la volontà di migliorarla con la partecipazione civile dei suoi abitanti.

ARTICOLI CORRELATI