Dom. 14 Lug. 2024
HomeBreaking NewsBresso, la vasca di laminazione è operativa

Bresso, la vasca di laminazione è operativa

Sono stati completati tutti i collaudi necessari e hanno dato esito positivo. La vasca di contenimento del Seveso, in caso di piena, è operativa, pronta ad accogliere le acque del fiume in caso di piena.
«Abbiamo completato un’opera fondamentale – hanno dichiarato gli assessori all’Ambiente Elena Grandi e alla Protezione civile Marco Granelli – e ci auguriamo che presto vengano ultimate anche le altre tre in modo da proteggere le nostre strade, cantine, negozi dalle periodiche invasioni di acqua e fango che creano tanti disagi e danni».

Che cosa accadrà dunque in caso di necessità? Il laghetto sarà svuotato e le  acque eccedenti del fiume vi saranno fatte confluire in un tempo variabile tra le 3 e le 10 ore. Prima di entrare nell’invaso l’acqua sarà filtrata dai materiali attraverso delle griglie per essere reimmessa nel Seveso con un sistema di pompe a fine dell’allerta. La vasca dovrà essere successivamente riempita con acqua pulita di falda, che viene mossa per evitare ristagni e propagazione di alghe.

 

ARTICOLI CORRELATI