Lun. 20 Mag. 2024
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, PRONTI, PARTENZA… CLICK! Al via il corso di fotografia

Cinisello Balsamo, PRONTI, PARTENZA… CLICK! Al via il corso di fotografia

Cinifabrique apre il nuovo anno arricchendosi di una nuova opportunità: “Corso di Fotografia Creativa”, con lo scopo di avvicinare bambini e ragazzi all’esperienza della fotografia.

Quello che si propone è un percorso attraverso la storia, la scienza, la tecnica e i linguaggi che faranno scoprire il fantastico mondo della fotografia.

Cos’è la fotografia? È rappresentazione della realtà? Creazione di un mondo diverso? Espressione delle proprie emozioni? Memoria? O è altro ancora?

Henry Cartier-Bresson, uno dei grandi maestri della fotografia, ha detto che “è un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore e con la testa”.

Quello che serve, allora, sono proprio queste tre cose: occhi, cuore e testa. E una macchina fotografica (o smartphone).

Il laboratorio è rivolto ai bambini (8-12 anni) e ai ragazzi (13-18 anni), 4 incontri teorici e pratici basati sulla partecipazione attiva e una mostra finale delle loro opere. .

Gli incontri si terranno al giovedì pomeriggio a partire dal 26 gennaio, 2, 9 e 16 febbraio, ore 15:30-17:00, ragazzi; ore 17:15-18:45 bambini.

Le lezioni alternano momenti teorici e attività pratica, sono sempre partecipative e vivono dell’intervento dei bambini e dei ragazzi.

Secondo la metodologia della  Visual Thinking strategies, il coinvolgimento è infatti la base per un apprendimento proficuo.

Ogni incontro tratta un tema fotografico e richiede una serie di compiti da svolgere durante la lezione che permette di applicare quanto appreso, imparando le basi della fotografia, studiando la luce e le regole della composizione, utilizzeranno i diversi linguaggi della fotografia.

Attraverso una serie di azioni fotografiche guidate, si lascia libera espressione alla creatività e alla sensibilità dei partecipanti, nel pieno rispetto delle capacità e delle possibilità di ciascuno.

Si passa così dallo scatto inconsapevole a una maggiore consapevolezza dello sguardo e all’acquisizione di un pensiero critico. Creatività e rigore per arrivare all’esposizione finale in cui i partecipanti sono i protagonisti!

I laboratori sono pensati per sviluppare la percezione di sé come persona singola, sia in relazione al proprio vissuto e alle proprie emozioni, sia in relazione agli altri e al mondo intorno a noi.

Barbara Boazzi

 

ARTICOLI CORRELATI