Ven. 03 Dic. 2021
HomeAttualitàSesto San Giovanni, impianti sportivi: procedono i lavori al lido estivo e...

Sesto San Giovanni, impianti sportivi: procedono i lavori al lido estivo e al PalaSesto

Prende corpo la "cittadella" dello sport sestese

Proseguono i lavori di riqualificazione negli impianti sportivi della città, dal lido estivo dell’ex piscina Carmen Longo al PalaSesto, strutture sportive importanti non solo per Sesto San Giovanni, che si preparano ad essere presto riconsegnate ai cittadini in una nuova veste.

In questi giorni la vasca principale del nuovo lido estivo da 10.000 metri quadrati che sorgerà sulle ceneri dell’ex piscina scoperta Carmen Longo sta prendendo sempre più forma: è stato delimitato il suo perimetro e sono stati realizzati i bordi. Il prossimo step è previsto per la prossima settimana, quando cominceranno i lavori per la vasca più piccola per i bambini, e in seguito sarà la volta dello spray park che ospiterà i giochi d’acqua.

Nel frattempo sono stati già fissati i pannelli all’interno della palazzina ed è cominciata anche la sistemazione degli impianti necessari al funzionamento della struttura che ospiterà anche un bar, un ristorante, una zona solarium e due spazi palestra, con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento pensato soprattutto per famiglie e bambini che guarda anche a tutto l’hinterland milanese.

Parallelamente si lavora anche al PalaSesto, dove sono in corso le opere di ampliamento della facciata principale per la realizzazione del bar/ristorante che si affaccerà sulla pista del ghiaccio. Verrà installato un tabellone elettronico per trasmettere immagini e verrà riqualificato anche tutto il passaggio al piano terra, oltre ai locali all’ingresso.

“Questo palazzo del ghiaccio, che ha ospitato eventi internazionali come la Spring Cup di pattinaggio sincronizzato, il Ring War di muay thai, il Christmas Gospel on Ice e il Moscow Circus on Ice, diventerà sempre più un punto di riferimento non solo per il Nord Milano ma per tutta la Lombardia – ha spiegato il sindaco Roberto Di Stefano, presente in un sopralluogo -. Il rinnovamento a 360 gradi degli impianti sportivi cittadini, con progettualità e programmazione, è un segnale evidente dell’attenzione da parte di questa amministrazione alle politiche sportive e giovanili”.

Nei mesi scorsi è stata completata la riqualificazione degli impianti per la produzione del freddo e la realizzazione del cappotto sulle facciate per tre lati dell’edificio. È stato sostituito anche l’impianto luci della pista principale con fari a led.

 

ARTICOLI CORRELATI