Gio. 01 Dic. 2022
HomeCologno MonzeseCologno Monzese, tenta di sfuggire al controllo stradale: arrestato per detenzione di...

Cologno Monzese, tenta di sfuggire al controllo stradale: arrestato per detenzione di droga

Mezzo chilo di hashish confezionato in 5 panetti riportanti la sigla “versace”, poco meno di un grammo di cocaina e un coltello a serramanico. Ad esserne in possesso un 47enne, cittadino italiano, rintracciato dai Carabinieri dopo aver cercato di sfuggire ad un controllo stradale.

Erano circa le 20 dello scorso mercoledì, quando i militari dell’Arma hanno notato in via Milano, a Cologno Monzese, un furgone datato e trasandato che ha destato sospetto. Resosi conto della presenza del posto di blocco, l’uomo alla guida ha preferito tirar dritto nel tentativo di sottrarsi al controllo da parte dei Carabinieri.

Ma il tentativo di farla franca è stato vano, i militari sono infatti riusciti a risalire alla sua identità e a mettersi sulle sue tracce immediatamente dopo la sua tentata fuga. L’uomo è stato rintracciato e trovato in possesso di sostanze stupefacenti, inoltre, durante la perquisizione presso la sua abitazione, i militari hanno rinvenuto vario materiale per il confezionamento della droga e una sorta di registro nel quale erano annotate cifre, dati contabili e nominativi. Tutto il materiale, compreso il telefono cellulare, è stato posto sotto sequestro dai Carabinieri.

Il 47enne, pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti, commessi anche in Francia e in Germania, è stato tratto in arresto e dovrà rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

di Micol Mulè

 

ARTICOLI CORRELATI