sharebot_monza
sharebot_monza
AMF - FARMACIE COMUNALI 1 ANFFAS PROFESSIONE CASA Cinifabrique PROMO DAL 7/09 UNIABITA DAL 23/10/2020 RESIDENZA DEL SOLE

Nordmilano24

News

Le pulizie dei condomini a Milano: come scegliere l’impresa giusta

Le pulizie dei condomini a Milano: come scegliere l’impresa giusta
gennaio 11
11:07 2021

Se un tempo si poteva ingaggiare un’impresa di pulizie per il proprio condominio semplicemente chiedendo se qualcuno conoscesse una ditta, ora la ricerca di chi presta questo tipo di servizi è molto più scrupolosa.

Forse è passato definitivamente il momento in cui si pensava unicamente al risparmio quando si valutavano i preventivi per le pulizie dei condomini a Milano e questo è un bene se si vogliono avere certezze sui risultati.

Pulire a fondo ogni spazio comune e sanificare tutte le superfici con cui entrano in contatto condomini e persone di passaggio sono operazioni da eseguire con scrupolo e sapienza.

È fondamentale capire come effettuare una selezione tra le decine di imprese di pulizie lombarde. Ecco alcuni consigli.

Le pulizie dei condomini a Milano richiedono un ampio know-how

La competenza, tanto per tradurre in italiano il termine know-how, è un parametro determinante quando si ricerca un’impresa di pulizie.

Chiedere l’intervento di personale non qualificato è il primo dei grandi errori che può fare un amministratore di condominio. Non si deve pensare che fare le pulizie in un condominio significhi solo dare una spazzata e un colpo di straccio alle scale e all’androne.

Una ditta formata da professionisti è in grado di stabilire quali prodotti e macchinari sono giusti per i diversi materiali che possono essere presenti in un palazzo: marmo, ceramica, vetro, legno, alluminio e molti altri ancora.

Una addetto alle pulizie non preparato può essere la causa di un pavimento rovinato o di una vetrata costantemente piena di aloni. Ma oggi bisogna pensare anche alla sanificazione e questa operazione deve essere fatta solo da chi ha le giuste competenze e gli strumenti idonei.

Referenze e recensioni per capire come lavora l’impresa di pulizie

Abbiamo a disposizione strumenti digitali e tradizionali per conoscere nei dettagli l’operato di un’impresa di pulizie, quindi, basta dedicare un po’ di tempo alla ricerca d’informazioni per non fare contratti con l’azienda sbagliata.

Si possono leggere le recensioni online di clienti più o meno soddisfatti, ma bisogna fare attenzione a non lasciarsi colpire da quelle troppo benevole che possono essere finte o guidate dall’impresa stessa. Una serie di dichiarazioni buone e qualcuna meno buona rispecchiano molto di più la realtà delle cose.

Anche il vecchio passaparola è un modo per creare un elenco di imprese di pulizie da contattare.

Se qualcuno di fidato parla bene dell’azienda con cui collabora da tempo, allora è giusto prendere il numero e parlarci in prima persona per capire se può soddisfare le esigenze del proprio condominio.

Esperienza nelle pulizie condominiali: l’esempio di SAGEM

Se un’azienda è attiva e cresce costantemente nell’arco di quasi cinquant’anni, è sicuramente affidabile.

Questo è l’esempio di SAGEM, impresa di pulizie che fornisce servizi a condomini e attività commerciali dal 1976. L’esperienza di questa azienda è davvero lunga ed è lo specchio di come essa lavori puntando sempre sulla qualità.

Chi, come SAGEM, parte come una piccola ditta e continua ad acquisire clienti per tanti anni investendo e innovando è un eccellente candidato per le pulizie e la sanificazione di un condominio anche di grandi dimensioni nel pieno centro di Milano.

Le pulizie dei condomini a Milano: come scegliere l’impresa giusta - overview

Sommario: Le pulizie dei condomini

Tags
Share

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube