MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
AMF - FARMACIE COMUNALI 1 SALA ASSICURAZIONI FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE PROFESSIONE CASA UNIABITA DAL 23/10/2020 ANFFAS sharebot_monza
sharebot_monza
PROMO DAL 7/09 Cinifabrique

Nordmilano24

News

Sesto San Giovanni, intitolato allo scultore Gualtiero Anelli il giardino di via Mazzini/Puricelli Guerra

Sesto San Giovanni, intitolato allo scultore Gualtiero Anelli il giardino di via Mazzini/Puricelli Guerra
settembre 24
15:03 2020

SESTO SAN GIOVANNI Da oggi il giardino compreso tra le vie Mazzini e Puricelli Guerra porterà il nome dello scultore sestese Gualtiero Anelli, un tributo a un personaggio che ha contribuito in modo tangibile a costruire la storia della città.

Stamane la cerimonia di inaugurazione alla presenza del sindaco Roberto Di Stefano: “Gualtiero Anelli grazie alle sue sculture ha dato lustro alla nostra città anche ben oltre i suoi confini – ha commentato il sindaco Di Stefano – Nella sua vita non si è distinto solo per l’impegno artistico, ma anche per il grande attaccamento alla Patria e per lo spiccato senso civico. Sono fiero e orgoglioso di avere, da oggi, un luogo di Sesto che porta il nome di un artista di grande spessore e integrità morale, estroso e lungimirante, laborioso e instancabile”.

Gualtiero Anelli ha vissuto a Sesto San Giovanni per oltre 60 anni, dal 1911 al 1974, data della sua morte. La sua memoria è tangibile nei luoghi più simbolici della città, portano infatti la sua firma il Monumento ai Caduti in piazza della Repubblica, l’altare del Crocefisso e del Tabernacolo e le acquasantiere nella basilica di Santo Stefano in piazza Petazzi, il bassorilievo che raffigura un Ecce Homo sul fianco della chiesa di Cascina Gatti, oltre a diverse opere all’interno del Cimitero Monumentale di Sesto.

Anelli è stato fondatore, nonché insegnante, della scuola d’arte Federico Faruffini che ancora oggi, a distanza di anni, rappresenta un’eccellenza sestese riconosciuta ovunque. Grazie alle sue qualità artistiche e alla sua professionalità è stato anche membro della Commissione Edilizia comunale per oltre 30 anni. Dopo aver combattuto la Prima Guerra Mondiale è stato insignito della Croce al Merito di Guerra nel ’26, mentre nel ’70 ha ricevuto la prestigiosa onorificenza di Cavaliere dell’Ordine di Vittorio Veneto, riservata a tutti i reduci ancora in vita. Nel 55′ ha ricevuto la Medaglia per l’elevazione di Sesto San Giovanni a città.

 

Sesto San Giovanni, intitolato allo scultore Gualtiero Anelli il giardino di via Mazzini/Puricelli Guerra - overview

Sommario: Sesto San Giovanni, intitolato allo scultore Gualtiero Anelli il giardino di via Mazzini/Puricelli Guerra

Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube