Mar. 06 Dic. 2022
HomeBressoBresso: minaccia di gettarsi dal ponte di via Clerici. Salvato dalle forze...

Bresso: minaccia di gettarsi dal ponte di via Clerici. Salvato dalle forze dell’ordine

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Qualche giorno fa vi abbiamo raccontato la storia di un giovane che si stava buttando nel vuoto dal ponte ciclopedonale di viale Fulvio Testi ed è stato salvato dal dirigente del commissariato di polizia di Stato di Cinisello Balsamo. L’altra sera nel Nordmilano si è ripetuta una scena simile, per altro a pochi chilometri di distanza.

Venerdì sera intorno alle 20 un ragazzo di 18 anni, di origini peruviane, ha cercato di buttarsi dal ponte del Parco Nord che scavalca via Clerici. Dopo una serata trascorsa con gli amici era salito sul ponte e si era seduto sul cornicione, con le gambe a penzoloni sulla strada.

Alcuni automobilisti di passaggio hanno allertato le forze dell’ordine e le guardie ecologiche volontarie del parco, che sono giunte sul posto insieme anche ai vigili del fuoco di Sesto San Giovanni. Dialogando con i soccorritori, il giovane ha spiegato di volersi buttare nel vuoto per via della fine della storia d’amore con la fidanzata.

Alla fine tutto si è risolto nel migliore dei modi. Il dialogo e la “trattativa” con gli agenti del commissariato di polizia di Sesto ha portato i suoi frutti. E i pompieri sono riusciti a far scendere il ragazzo dal ponte senza problemi, grazie a una autoscala.

ARTICOLI CORRELATI