Gio. 06 Ott. 2022
HomeBressoLombardia, vincitori e vinti tra i candidati del Nordmilano al consiglio regionale

Lombardia, vincitori e vinti tra i candidati del Nordmilano al consiglio regionale

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – I seggi saranno assegnati formalmente solamente dopo l’esame da parte del Ministero dell’Interno, ma tra i candidati del Nordmilano che si sono presentati alle elezioni regionali, sono molti quelli che saranno eletti.

Campione di voti è sicuramente Silvia Sardone, di Forza Italia. La compagna del sindaco di Sesto San Giovanni ha conquistato 11.312 preferenze che la pongono al secondo posto in provincia di Milano, dietro all’assessore regionale uscente Giulio Gallera. Sebbene Forza Italia abbia raccolto solamente il 14% dei voti nel milanese, saranno entrambi eletti. Il sindaco di Paderno Dugnano, Marco Alparone, ha conquistato 5.703 voti, il che lo pone al quinto posto nella classifica di Forza Italia. Nella Lega sarà sicuramente eletto il colognese Riccardo Pase, che ha conquistato 3.600 preferenze, ma che è forte del 29% conquistato dalla Lega. Il sestese di adozione Romano La Russa è invece quarto nella classifica dei Fratelli d’Italia con 1.436 voti. In Provincia di Milano il suo partito ha preso solo il 3,64% e potrebbe non bastare per l’elezione. La sestese Monica Ramaroli ha conquistato 40 voti.

Nel Pd, la sestese Lorena Croatto è molto indietro nella lista del suo partito con soli 974 voti che non le consentiranno l’accesso. Il Pd in provincia di Milano ha preso solamente il 19,24%.

Nel Movimento 5 Stelle (17,8%) si è imposto il cormanese Massimiliano De Rosa con 1.674 voti.

Leu ha portato a casa solamente il 2,12% dei voti dei milanesi. Tra questi la sestese Monica Zaccarini ha preso 296 preferenze, mentre il bressese Arturo Calaminici ne ha prese 152. In Sinistra per la Lombardia, la cinisellese Nadia Rosa ha preso 244 preferenze. Infine, per Civica Popolare (0,39% in Provincia) era in corsa a Milano la cinisellese Angelica Ghezzi che è arrivata seconda nella lista provinciale con 94 preferenze.

ARTICOLI CORRELATI