Mar. 17 Mag. 2022
HomeCinisello BalsamoCinisello, tunisini già espulsi fermati dai carabinieri: trasportavano cocaina

Cinisello, tunisini già espulsi fermati dai carabinieri: trasportavano cocaina

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Erano a spasso per le vie di Cinisello Balsamo con della cocaina in tasca. Stiamo parlando di due tunisini, di 26 e 28 anni, che sono stati fermati l’altra notte da un posto di blocco dei carabinieri. Senza documenti, i militari hanno dovuto ricorrere al fotosegnalamento per scoprire che i due in realtà erano pluripregiudicati ed erano già stati espulsi dal territorio nazionale.

In pratica non si sarebbero dovuti trovare in Italia. Il 26enne era stato già espulso nel luglio del 2017 ed era stato portato in Tunisia con il divieto di rientrare in Italia per 5 anni. Stesso discorso per il 28enne, già espulso una volta dal Paese con ordine del tribunale di Brindisi. Al momento della perquisizione i carabinieri gli hanno trovato addosso della cocaina. Sono stati arrestati e ora sono in carcere in attesa del processo e del nuovo provvedimento rimpatrio.

ARTICOLI CORRELATI