Mar. 29 Nov. 2022
HomeEconomiaEx Falck in trasferta a Venezia per la prima residenza sulla Città...

Ex Falck in trasferta a Venezia per la prima residenza sulla Città della Salute

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – A Venezia, venerdì 18 novembre, sarà presentato un concorso per la progettazione della residenza convenzionata che verrà realizzata nell’ambito di trasformazione legato alla Città della Salute della Ricerca di Sesto San Giovanni.

La presentazione si tiene in occasione della Festa dell’Architetto organizzata in concomitanza con la 15esima Mostra Internazionale di Architettura: il bando si intitola “Edificio per residenze convenzionate in area ex Falck e scalo ferroviario” e ha l’obiettivo primario di promuovere un nuovo modello per la scelta dei progettisti, stimolando la committenza ad un ruolo attivo nella ricerca della qualità degli interventi pubblici e privati.

“Sono soddisfatta – ha commentato il sindaco Monica Chittò – della scelta di promuovere un bando pubblico di concorso per la progettazione di singoli interventi sulle aree Falck, così come l’amministrazione aveva chiesto a suo tempo. Con un masterplan di alto livello come quello disegnato da Renzo Piano, infatti, mi sembra un’ottima scelta quella di seguire il suggerimento di affidare singoli interventi a giovani progettisti per garantire qualità lanciato proprio dall’architetto genovese. Ringrazio dunque il Gruppo Bizzi, Milanosesto e il Consiglio Nazionale degli Architetti per aver intrapreso una strada innovativa e moderna, in fondo alla quale sono sicura troveremo una città più bella e accogliente”.

ARTICOLI CORRELATI