Ven. 03 Dic. 2021
HomeAttualitàMorosità ridotta: un sostegno ai cittadini in difficoltà con l'affitto

Morosità ridotta: un sostegno ai cittadini in difficoltà con l’affitto

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “Le politiche abitative sono orientate a non fornire più contributi a pioggia ma a sollecitare una corresponsabilità di tutti i soggetti in campo, inquilini e proprietari e in questa direzione va anche il bando”. Sono le parole con cui il sindaco Siria Trezzi ha commentato l’apertura del bando “Accordo con contributo per morosità ridotta”, a sostegno degli inquilini in difficoltà con il pagamento dell’affitto.

Questa misura, promossa dalla Direzione Casa di Regione Lombardia, comporta alcune novità nell’ambito dei contributi di sostegno all’affitto privato. “Oltre ai requisiti richiesti (residenza da almeno 5 anni in Regione, non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione, avere una morosità incolpevole fino ad un massimo di 3mila euro e un Isee massimo fino a 15mila euro) si introducono alcune novità vincolanti”, si legge nel comunicato stampa del Comune.

Ecco le due nuove richieste: a prima prevede che l’eventuale contributo, versato al proprietario, verrà erogato solamente a fronte della sottoscrizione di un accordo tra inquilino, proprietario e un rappresentante del Comune, con cui l’inquilino si impegna a partecipare a politiche attive del lavoro, se disoccupato, e a sanare la morosità pregressa non coperta dal contributo. La seconda novità è nella natura del contributo che può manifestarsi con una doppia opportunità: attraverso l’erogazione di mille euro al proprietario a condizione che si impegni a non effettuare lo sfratto e sia disponibile a non aumentare il canone per almeno 12 mesi; oppure l’ erogazione di un contributo economico pari ad Millecinquecento euro nel caso sussista la disponibilità del proprietario a modificare il canone in “concordato”.

Per tutte le informazioni e le modalità di presentazione della domanda si può consultare la pagina dell’Agenzia per la Casa sul sito del Comune di Cinisello Balsamo. Il Bando chiude il 24 novembre.

ARTICOLI CORRELATI