Mar. 23 Apr. 2024
HomeCinisello BalsamoDue minorenni responsabili di una tentata rapina a una pizzeria di Cinisello

Due minorenni responsabili di una tentata rapina a una pizzeria di Cinisello

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Sono due minorenni (un ragazzo e una ragazza) gli autori di una rapina tentata a giugno ad una pizzeria del centro di Cinisello.

I Carabinieri della Stazione di Cinisello Balsamo hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare emesse dal Tribunale per i minorenni di Milano a carico di due giovani responsabili di una tentata rapina presso una nota pizzeria del centro di Cinisello B. avvenuta nella tarda serata del 22 giugno.

I due, un 17enne marocchino residente a Paderno Dugnano con precedenti per reati contro il patrimonio e una coetanea del posto incensurata, tentarono di rapinare la proprietaria 27enne della pizzeria spintonandola pur di convincerla a consegnargli l’incasso. Tuttavia, a seguito della sua resistenza, i due rapinatori in erba si sono dati alla fuga ed uscendo dal locale hanno infranto il vetro della porta d’ingresso.

La donna ha subito chiesto aiuto ai Carabinieri che hanno avviato le indagini per dare un nome ai volti dei due minori e, grazie alla descrizione particolareggiata fornita dalla vittima, sono riusciti a risalire prima all’identità del ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, e successivamente a quella della ragazza, che frequentava.

I due sono stati pertanto associati presso due comunità fuori Provincia.

ARTICOLI CORRELATI