Mer. 28 Feb. 2024
HomeCologno MonzeseTenta il suicidio buttandosi dal ponte sulla Tangenziale: salvata dai carabinieri

Tenta il suicidio buttandosi dal ponte sulla Tangenziale: salvata dai carabinieri

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Nella serata di venerdì i carabinieri della tenenza di Cologno Monzese hanno tratto in salvo una 29enne di nazionalità romena che stava tentando il suicidio lanciandosi dal ponte di Corso Roma sulla Tangenziale Est di Milano.

L’intervento è scaturito dal rinvenimento da parte di una pattuglia dell’arma in transito della borsa della giovane, abbandonata a pochi metri dal cavalcavia. I carabinieri si sono insospettiti e hanno cercato di capire di chi fosse la borsa, trovando quindi la ragazza.

Arrestata la marcia, i militari si sono subito avviati in direzione della rete posta a protezione del guard-rail, dove hanno raggiunto la ragazza nel momento in cui si accingeva a lasciarsi cadere nel vuoto, con una gamba già oltre la recinzione posta a due metri da terra. L’hanno afferrata e affidata alle cure dei sanitari.

 

ARTICOLI CORRELATI