Ven. 12 Apr. 2024
HomeCronacaE' stata strangolata la donna di 26 anni trovata morta a Cusano

E’ stata strangolata la donna di 26 anni trovata morta a Cusano

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – E’ stata sicuramente strangolata Liliana Mimou, la giovane donna di 26 anni, una parrucchiera di Limbiate trovata morta questa mattina in un’auto nel posteggio del cimitero di Cusano Milanino, in via Pedretti.

Il cadavere della donna era riverso sul sedile posteriore di una Renault Modus nera, dove era presente anche un seggiolino per bambini. Risulterebbe che, pur giovane, aveva diversi precedenti di polizia per piccoli reati. I Carabinieri di Cusano Milanino sono al lavoro per ricostruire l’accaduto e le indagini sarebbero concentrate sui rapporti personali della vittima. Gli inquirenti stanno sentendo in questi minuti il fidanzato della donna, un giovane italiano. Sul posto il comandante provinciale dei carabinieri di Milano Colonnello Canio Giuseppe La Gala e il Sostituto Procuratore della Repubblica di Monza Emma Gambardella che coordina le indagini.

Faceva la parrucchiera ed era zia di tre bambini Liliana Mimou, la ragazza strangolata con una corda e trovata cadavere nella sua auto questa mattina, nel posteggio del cimitero di Cusano Milanino. Mamma sudamericana e padre italiano ma con famiglia di origine straniera, la donna viveva a Limbiate e aveva una relazione sentimentale con un italiano, residente nel Nordmilano.

ARTICOLI CORRELATI