Mar. 25 Gen. 2022
HomeAppuntamentiLa Filarmonica Paganelli al Pax per raccontare l'Olocausto

La Filarmonica Paganelli al Pax per raccontare l’Olocausto

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – La Filarmonica Paganelli torna a calcare il palcoscenico del Cineteatro Pax di Cinisello Balsamo. In collaborazione con il Comune di Cinisello Balsamo, in occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria, il gruppo musicale cinisellese presenta questa sera, al teatro di via Fiume, uno spettacolo teatrale che ha l’obiettivo di mantenere viva la memoria della tragedia dell’Olocausto muovendo da suoni musicali intrecciati a pensieri e parole che prendono vita grazie alle innumerevoli testimonianze di coloro che hanno sopportato una doppia prova: sopravvivere al calvario dei campi di concentramento e lasciare un segno indelebile per le generazioni future.

Lo spettacolo è frutto di una stretta collaborazione tra il direttore della Filarmonica Paganelli, Donatella Azzarelli, e Danilo Faravelli già autore e sceneggiatore di altre performance teatrali. Sul palcoscenico la FilOrchestra, una cantante e un gruppo di attori che racconteranno l’olocausto attraverso le parole di coloro che sono tornati da quel doloroso viaggio.

L’appuntamento è per questa sera, venerdì 5 febbraio, alle ore 21.00 presso il Cinema Teatro Pax di Cinisello Balsamo, lo spettacolo è a ingresso gratuito.

 

ARTICOLI CORRELATI