Dom. 14 Lug. 2024
HomeEconomiaPrimo giorno di saldi. Federmoda Milano: "Dati soddisfacenti"

Primo giorno di saldi. Federmoda Milano: “Dati soddisfacenti”

[textmarker color=”E63631″]MILANO[/textmarker] – Segnali di ripresa arrivano dalla prima giornata di saldi invernali a Milano e nel Nordmilano: secondo le rilevazione di Fdermoda Milano (ConfCommercio Milano) si tratta infatti di una partenza tutto sommato soddisfacente. Ha certamente influito il differente giorno di partenza dei saldi: quest’anno un martedì, lo scorso anno un sabato. Il risultato della prima giornata di saldi si attesta, comunque, molto vicino ai livelli del 2015: un decremento dell’1% con uno scontrino medio di 95 euro.

“È troppo presto – rileva Renato Borghi, presidente di Federmodamilano e Federazione Moda Italia – per tracciare bilanci viste le caratteristiche di calendario di questa prima giornata di saldi. Occorrerà attendere la fine di questo periodo, per Milano ancora semifestivo, e l’andamento del prossimo weekend. Questa partenza, comunque, ci fa restare fiduciosi nella conferma delle previsioni di un incremento del valore dei saldi invernali milanesi rispetto all’anno passato e nella capacità attrattiva che i saldi hanno: sono molte, infatti, le opportunità, nell’assortimento e nei prezzi, che i consumatori possono trovare nei negozi”.

Tra i prodotti più richiesti in questa prima giornata di saldi: maglieria, giubbotti, piumini, camiceria, capospalla, cappelli, stivaletti, sneakers e borse.

ARTICOLI CORRELATI