Mar. 27 Set. 2022
HomeEconomiaGli studenti del De Nicola tra gli imprenditori di domani

Gli studenti del De Nicola tra gli imprenditori di domani

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – La multinazionale con sede a Sesto ABB ha ospitato nei giorni scorsi, nel suo quartier generale di via Edison, la fiera regionale delle startup avviate nelle scuole superiori lombarde, accogliendo per 2 giorni consecutivi studenti tra i 16 e i 19 anni che durante l’anno scolastico hanno sviluppato le loro idee imprenditoriali partecipando al programma di Impresa in azione, l’iniziativa didattica promossa da Junior Achievement Italia, prima associazione non profit per la diffusione della cultura economico-imprenditoriale tra i giovani, sviluppata in Lombardia grazie alla partnership con ABB Italia.

I finalisti del concorso, che ha visto coinvolti centinaia di studenti italiani per offrire loro le basi di competenze e attitudini imprenditoriali, si sono incontrati a Sesto per presentare business plan e progetti con l’allestimento di stand fieristici i cui protagonisti sono stati ragazzi che hanno mostrato la loro idea imprenditoriale sviluppata a scuola durante tutto l’anno scolastico.

Quest’anno sul gradino più alto del podio sono saliti gli studenti dell’Istituto Marconi di Bergamo e dell’IIS De Nicola di Sesto San Giovanni che si sono aggiudicati il premio Migliore Impresa Junior Achievement Lombardia rispettivamente con i progetti BGPowerSolution, mini impresa che ha ideato un prodotto enlightener che permette ai visitatori di musei o di qualsiasi altro centro storico-culturale di localizzare con precisione gli obiettivi all’interno del sito ricevendo le informazioni sul proprio smartphone, e SecureBee JA, impresa che ha ideato un dispositivo con finalità di soccorso e assistenza a bambini donne e anziani azionato tramite applicazione per smartphone. SecureBee JA permette la trasmissione di un messaggio di aiuto a un numero predefinito dall’utente semplicemente lanciando l’oggetto come se si volesse allontanare un pericolo. 

ARTICOLI CORRELATI