Lun. 20 Mag. 2024
HomeCinisello BalsamoPedone in prognosi riservata: polemiche sull'incrocio

Pedone in prognosi riservata: polemiche sull’incrocio

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – E’ ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata il pedone che ieri mattina è stato investito a Cinisello Balsamo. L’incidente è avvenuto intorno alle 11 del mattino all’incrocio tra via Musu e via Monte Ortigara: A. G., cinisellese classe 1937, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è stato toccato da una Opel Corsa guidata da un altro cinisellese del 1944.

L’urto, secondo le prime ricostruzioni, non sarebbe stato forte: l’anziano pedone però ha sbattuto contro il suolo, riportando gravi ferite.

Sul posto, insieme alla polizia locale, i soccorritori del 118 (autoambulanza e automedica); hanno trasportato a sirene spiegate il ferito a Niguarda in codice rosso. All’ospedale è stato immediatamente operato e ora è in prognosi riservata.

Intanto a Cinisello scoppiano le polemiche sulla pericolosità dell’incrocio incriminato. I residenti puntano il dito contro il semaforo che si trova a quell’intersezione: un semaforo che lampeggia in “giallo” fin dal momento della sua posa, con la partenza della metrotranvia 31 che corre lì di fianco.

ARTICOLI CORRELATI