COF NMA feb2018

Nordmilano24

News

 Breaking News

Cinisello Balsamo, piazza Gramsci in festa con Fifties Style

Cinisello Balsamo, piazza Gramsci in festa con Fifties Style
luglio 09
09:01 2019

CINISELLO BALSAMO – – Forse gli abitanti di Cinisello non erano abituati a questi ritmi ma dopo “Fatti Sentire” e la “Cena in Bianco”,  domenica 7 luglio, non poche persone si sono recate in piazza Gramsci per assistere alle varie performance organizzate all’interno di Fifties Style, la prima edizione del Festival degli Anni 50 a Cinisello Balsamo.

Tra esposizioni di auto americane e  mitiche Harley Davidson che troneggiavano in tutta la piazza, anche le performance dei balli che hanno segnato i mitici anni Cinquanta, come il Rock and roll e il boogie woogie, la Barber Shop Exibition e la Ketty′s Vintage Style di Ketty Cinieri.  Musica, balli e cena conviviale. Chi di sicuro è rimasto soddisfatto della serata sono stati i commercianti della zona che hanno registrato un buon afflusso di persone, probabilmente al di là delle previsioni. In meno di due ore dall’inizio della festa, ad esempio, la pescheria di piazza Gramsci ha esaurito la materia prima.

Non ha mancato di partecipare alla serata anche il sindaco, Giacomo Ghilardi, perfettamente in tono l’evento, ma senza esagerare, che indossava blue jeans e bretelle vintage. Decisamente più sopra le righe la camicia sgargiante del vicesindaco, Giuseppe  Berlino.  Ma ci sta anche questo in una festa che si rispetti.

E ora non c’è nemmeno il tempo per rifiatare perché il 13 e il 14 luglio è in programma la “Costa in festa Street Food & Music”, dalle 10 alle 24, Sabato 13 Silvio Minio interpreterà il grande Elvis, e  domenica sentiremo le canzoni di Nannini e Berté cantate da Sonia Pezzo.

 

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube