NMA feb2018 COF

Nordmilano24

News

 Breaking News

Cinisello, la cooperativa La Nostra Casa cede il ramo Consumo a Crai

Cinisello, la cooperativa La Nostra Casa cede il ramo Consumo a Crai
gennaio 08
12:49 2019

CINISELLO BALSAMO – La Cooperativa La Nostra Casa di Cinisello Balsamo ha ceduto a Crai il ramo d’azienda del Consumo: così di fatto l’unico supermercato rimasto in seno alla coop cittadina, quello centrale di via Libertà (dopo la chiusura di via Segantini e via Garibaldi), è da questa settimana a tutti gli effetti un punto vendita Crai.

L’insegna La Nostra Casa resterà per almeno altri 2 anni, come da contratto deciso tra le parti. “Ma credo che si possa anche andare più in là, perché quello è un logo che ha ancora il suo richiamo, capace di fidelizzare e che la clientela riconosce”, le parole di Luigi Galbiati, presidente della coop edificatrice nata nel 1911 e di ispirazione cattolica. 

Si tratta per Cinisello Balsamo, soprattutto per il centro città, di un cambio epocale. “Quello del Consumo era un settore in sofferenza da diversi anni. La collaborazione iniziata nel 2014 con Crai, anch’essa Società Cooperativa, si è rivelata proficua e così abbiamo deciso di fare questo passaggio che ci permette di tenere in equilibrio i bilanci di tutta la cooperativa. E’ un passaggio indolore per i nostri dipendenti, abbiamo salvaguardato nel migliore dei modi le loro posizioni”, aggiunge Galbiati.

Il passaggio a Crai migliora le condizioni per i clienti: il supermercato sarà aperto tutti i giorni a orario continuato, dalle 8.30 alle 20.30 e anche la domenica mattina dalle 8.30 alle 12.30. “E’ un passaggio storico, ci abbiamo lavorato per mesi e pensiamo di aver preso la decisione più giusta per tutti, per i dipendenti e per le loro famiglie, per i clienti e anche per noi e per i nostri soci. Il settore Edificatrice e Finanziario necessitano di stabilità e operano sinergicamente: e questo passaggio ci consente di guardare al futuro con maggiore serenità e di poter investire su nuove costruzioni come anche sulla ristrutturazione del nostro considerevole e importante patrimonio immobiliare”, chiosa Galbiati.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube