NMA feb2018 COF

Nordmilano24

News

Mercato del lavoro: la ricerca si sposta sul web

Mercato del lavoro: la ricerca si sposta sul web
novembre 14
10:10 2018

MILANO – Trovare lavoro in Italia, al momento, è una vera e propria impresa. Nonostante le riforme nazionali e gli incentivi che i Governi, negli ultimi anni, hanno varato ed introdotto, i risultati sono ben lontani da quanto effettivamente ci si sarebbe potuti auspicare. Dinanzi a questo scenario non ci si deve arrendere e si può sempre sperare di trovare lavoro in qualche metropoli italiana: prime tra tutte proprio la nostra Milano.

Il mercato del lavoro: la situazione attuale

Prima di tutto è bene fare una panoramica della situazione a livello nazionale. Nonostante le riforme varate negli ultimi anni, l’Italia rimane il “fanalino di coda” in Europa: quarto mercato occupazionale meno efficiente a livello comunitario, la domanda di posti di lavoro supera di gran lunga l’offerta e la crisi “arranca”.

I risultati dell’elaborazione del Centro studi Impresa-Lavoro sui dati contenuti nel Global competitiveness Report 2018-19 del World Economic Forum parlano chiaro: il livello di disoccupazione giovanile rimane stabile.

Trovare un posto di lavoro nel Bel Paese è complicato, e per quanto concerne la collaborazione vigente nelle relazioni tra datore di lavoro e dipendente, siamo terz’ultimi a livello europeo e 114esimi a livello globale.

Per non parlare poi della tassazione sul lavoro: l’Italia si colloca al centesimo posto nel rank mondiale e al dodicesimo in quello europeo.

C’è chi discute e dibatte su quale ruolo abbia la tecnologia nel distruggere posti di lavoro: secondo i dati OCSE, infatti, circa il 10% dei posti di lavoro sono ad alto rischio di automazione.

Nonostante ciò, non possiamo negare che la tecnologia ha cambiato il modo di lavorare – dando vita a fenomeni quali lo smartworking e modelli flessibili e dinamici di organizzazione del lavoro – ed il modo di trovare un posto di lavoro.

Come trovare lavoro a Milano: consigli pratici per trovare lavoro online

Nonostante la crisi occupazionale, non possiamo negare che gli annunci di lavoro a Milano sono davvero tanti e, molti, anche molto interessanti. Ma ciò che lascia ben sperare è soprattutto il fatto che si tratta di offerte che interessano sia il mondo dell’industria che il terziario, grazie anche alla presenza delle tantissime multinazionali che hanno deciso di investire negli anni sul territorio milanese e lombardo.

A questo punto, seguendo sempre la linea di venire in aiuto dei nostri lettori, non possiamo far altro che provare a capire come si possono scovare le reali opportunità di lavoro a Milano e provincia e come candidarsi alle varie offerte, magari utilizzando
proprio internet.

Lo scetticismo spesso, soprattutto per coloro che non hanno un titolo di studio molto elevato come può essere una laurea, prende il sopravvento, ma è fondamentale nella fase di ricerca lavoro non scoraggiarsi. Scegliendo i canali, come ad esempio internet, trovare un posto di lavoro serio è più che fattibile.

Ed in questo senso le piattaforme online delle agenzie di selezione del personale che agevolano l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro sono davvero tante.

La prima cosa da fare è ovviamente quella di registrarsi gratuitamente ai siti delle agenzie di selezione del personale compilazione del form online in quanto agevolano l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro. Una volta autenticati, si possono consultare le varie offerte di lavoro a Milano e candidarsi inviando il proprio curriculum vitae in formato europeo. È semplicissimo, basta ricercare le migliori offerte di lavoro a Milano e provincia per settore professionale. Una volta avviata la ricerca, sulla schermata del proprio pc compariranno tutti gli annunci di lavoro a cui ci si può candidare. Prima di inviare il CV e la Lettera di presentazione, è bene leggere attentamente le competenze richieste, il tipo di contratto offerto e il livello di retribuzione offerto (se indicato).

In pochi click, è possibile trovare lavoro online e ricevere una telefonata per fissare un colloquio conoscitivo e, perché no, essere assunti!

Può sembrare semplice, e magari così semplice non è, ma sfruttando tutte le opportunità che la rete ormai mette a disposizione, con la giusta dose di fortuna, anche la ricerca di un lavoro a Milano può concludersi in maniera positiva.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube