NMA feb2018 COF

Nordmilano24

News

Ritardi e disagi Trenord, il vicesindaco di Paderno scrive all’assessore regionale

Ritardi e disagi Trenord, il vicesindaco di Paderno scrive all’assessore regionale
novembre 08
16:41 2018

PADERNO DUGNANO – L’altra sera il consiglio comunale di Paderno Dugnano ha approvato all’unanimità un ordine del giorno sui disservizi che nell’ultimo periodo si registrano sempre più frequentemente sulle linee ferroviarie gestite da Trenord e che passano da Paderno Dugnano. L’ordine del giorno era stato presentato da Giovanni Giuranna, della lista civica Insieme per cambiare, che aveva anche lanciato una petizione online.

“Come previsto dal documento approvato dal civico consesso, è stata trasmessa una alettera a firma del vicesindaco Gianluca Bogani all’assessore regionale ai Trasporti Terzi e al presidente Palumbo della V Commissione permanente della Regione che ha convocato in audizione l’amministratore delegato di Trenord proprio per discutere dei disagi che si stanno verificando su tutta la rete regionale”, si legge in una nota del Comune di Paderno.

Ecco la lettera scritta dal vice sindaco Bogani:

 

 

Gentilissimi,

come ormai noto, negli ultimi mesi è stato registrato il peggioramento del servizio ferroviario delle Linee S2 e S4 gestite da Trenord e che collegano Paderno Dugnano sull’asse Mariano Comense-Milano Rogoredo e Camnago/Lentate-Milano Cadorna.

Sono all’ordine del giorno soppressioni e ritardi che causano evidenti disagi ai pendolari che sempre più spesso devono affrontare difficoltà sul lavoro e nella gestione familiare e della vita personale.

Condivido e apprezzo l’azione di monitoraggio e controllo che la Giunta e il Consiglio Regionale stanno muovendo per sollecitare Trenord affinché metta urgentemente in pratica soluzioni strutturali e gestionali per risolvere le criticità del servizio attuale.

Mi faccio portavoce anche del Consiglio Comunale di Paderno Dugnano che, nella seduta del 6 novembre u.s., ha approvato all’unanimità un ordine del giorno urgente (in allegato)  che mette in evidenza i gravi disservizi di Trenord da porre  all’attenzione della V Commissione permanente del Consiglio Regionale che domani (8 novembre) incontrerà l’Amministratore Delegato di Trenord e discuterà una risoluzione proprio sul servizio ferroviario regionale.

Questi disagi, inoltre, vanificano le politiche che a livello regionale e comunale stiamo condividendo per sensibilizzare i cittadini affinché utilizzino sempre di più mezzi non inquinanti e alternativi all’automobile a beneficio della qualità dell’aria e di tutto l’ambiente. Sicuramente, treni in orario ed efficienti potranno essere un utile incentivo a favore di una mobilità che migliora la qualità della vita di chi viaggia e di tutte le nostre comunità.

Certo di un vostro impegno e di una vostra efficace azione mirata al miglioramento del servizio offerto ai nostri cittadini, porgo cordiali saluti.

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube