NMA feb2018 COF

Nordmilano24

News

Milano-Meda: ponti a rischio sulla più importante arteria del Nordmilano

Milano-Meda: ponti a rischio sulla più importante arteria del Nordmilano
settembre 04
15:13 2018

NORDMILANO – Ponti a rischio sulla Milano-Meda, una delle più importanti arterie extraurbane meneghine che passa anche dal Nordmilano, da Cormano come da Paderno Dugnano.

“Quarantacinque giorni di tempo per decidere il da farsi sui ponti a rischio della Milano-Meda dove ogni giorno passano 100 mila auto: in questo periodo saranno eseguite le prove di carico per verificare la loro tenuta. Così, dopo una giornata di riunioni convocate da Regione Lombardia, la Provincia di Monza ferma nella scelta di non bloccare al traffico i cavalcavia sulla principale arteria di comunicazione tra Milano e la Brianza, deve arrendersi a definire un limite temporale: per fare restare aperti il ponte 14 all’altezza di via San Benedetto a Cesano Maderno (Km 140+228); il 12 all’altezza di via Alessandro Manzoni, sempre a Cesano Maderno (Km 139+318); e lo svincolo 26 (Km 142+974), devono arrivare entro metà ottobre nuovi documenti che certifichino l’assenza di pericoli di cedimento. Le relazioni sulla sicurezza dei ponti fin qui prodotte non sono sufficienti”, si legge oggi sul Corriere.

Oggi è in programma il vertice politico tra il governatore della Lombardia Attilio Fontana, il presidente della Provincia di Monza Roberto Invernizzi e l’assessore regionale alle Infrastrutture Claudia Terzi.

CLICCATE QUI PER VEDERE LA MAPPA DEI PONTI A RISCHIO CROLLO

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube