COF NMA feb2018

Nordmilano24

News

 Breaking News

Sesto, Di Stefano dice no alla registrazione di un figlio con due mamme

Sesto, Di Stefano dice no alla registrazione di un figlio con due mamme
agosto 10
07:08 2018

SESTO SAN GIOVANNI – “Non ho la minima intenzione di firmare la richiesta di trascrizione all’anagrafe per un bambino figlio di due madri donne”. Ha usato queste parole il sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano, per comunicare pubblicamente la sua contrarietà alla richiesta giunta ai suoi uffici nelle ultime ore.

“Credo che un bambino, per crescere bene, non può prescindere dall’avere un padre e una madre. La dicitura genitore 1 e genitore 2 la trovo francamente inconcepibile. In difesa della famiglia naturale non accoglierò la richiesta delle due madri che è arrivata nel Comune che rappresento. Lo ripeto in maniera chiara e inequivocabile: un bambino deve avere una mamma e un papà, non perché lo dice Di Stefano, ma perché così è la natura umana”, prosegue il primo cittadino di Sesto.

Nel Nordmilano il primo caso di un figlio registrato all’anagrafe con due madri è avvenuto a Cormano. Lì il sindaco Tatiana Cocca ha accolto la richiesta di due donne che sono state così registrate entrambe come genitori del neonato. 

Autore

Andrea Guerra

Andrea Guerra

Co-fondatore di Nordmilano24.it. Prima ancora, giornalista freelance (ovvero guardo, sogno, scrivo). @qn_ilgiorno @gazzetta_it @MiLoGazza @TtgItalia @Nordmilano24 @studentslife_it www.ilgazzettinodisesto.it Se volete sapere qualcosa in più: www.missionegiornalista.com

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube